LACK00 danish lab - Perchè gli oggetti lasciano il tempo che trovano

Goteborg

Questa città non tradisce le nostre aspettative a partire dalla casa che ci ospita, un vero pozzo dei desideri in quel tanto amato stile hygge danese che ti stupisce ritrovare anche qui a poche centinaia di km. E poi cosi tanti negozietti (-etti???) di modernariato cosi ricchi di pezzi che per anni non avevi mai visto dal vivo (il tavolo basso a fagiolo) da lasciarti riflettere un bel pò... ma mentre a Roma si fanno i primi bagni qui i pensieri se li porta via il freddo, il vento e le mega-gru sull'acqua ed a quel punto ridi, e non per il mare caldo ma perchè all'ultimo secondo mentre un dito già chiamava l'ascensore ed il piede opposto non faceva chiudere la porta, ti rendi conto che ti sei distrattamente messo in tasca uno zuccotto. Di lana... :))